mercoledì 18 marzo 2015

Emulsione Corpo Relax, una crema notte per il corpo

Ciao a tutte! Eccomi qui con una nuovissima review!
Questo Marzo a dir poco pazzerello, mi sta dando l'opportunità di godere dei benefici di un prodotto corpo firmato Bush Flower Essences.
Avete presente quando, finita un'intensa giornata di studio o lavoro, entrate in autobus o in macchina e guardate la città scorrervi davanti, il sole tramontare e pensate al meritato relax che vi aspetta?

Ecco, vi parlerò di un prodotto formulato proprio per il ritorno a casa e la preparazione ideale per andare serenamente a nanna!

Aprite la porta di casa, togliete il soprabito, infilate le pantofole e preparate la vasca da bagno o la doccia alla giusta temperatura. Ci siete? Adesso via i vestiti, lasciate che l'acqua lavi via stanchezza e stress. Finito? Avvolgetevi nell'asciugamano, fate tutti i rituali di bellezza che più preferite, o se proprio non vi va, non fate nulla, un unico e immancabile step vi separa la vostro amato pigiama, la crema idratante!
Ed ecco che entra in gioco Lei (canti angelici e luci celestiali), l'Emulsione Corpo Relax.



Non voglio esagerare, ma vi dico che basterà anche soltanto questa crema per farvi sentire rilassate e coccolate come in un centro benessere.



Inci perfetto con formulazione biologica, come tutti gli altri prodotti di questo marchio.




Una fragranza estremamente rilassante, agrumata, dolce, piena di sfaccettature estremamente gradevoli.



La consistenza? Morbida al punto giusto e si assorbe facilmente.



Non è un emulsione estremamente pastosa o untuosa, anzi la definirei fluida (ma non liquidina come un latte) e asciutta, sicuramente non idraterà sin dal primo utilizzo una pelle particolarmente secca, ma giorno dopo giorno noterete una pelle liscia, elastica e vellutata, oltre che delicatamente profumata.

Che dire se non promossa! Questa linea di prodotti è stata una grande e sorprendente rivelazione per me, non voglio più farne a meno!

E dopo aver passato un velo d'emulsione su tutto il corpo, senza dover nemmeno aspettare, potete già mettere il vostro pigiama e rilassarvi con un buon libro o davanti al vostro telefilm preferito.


Sogni d'oro principesse!


giovedì 12 marzo 2015

Bye bye pioggia?? Nail Art

Ciao a tutte!
Sembra proprio che la primavera sia alle porte, si aspettano temperature miti e cinguettii costanti eppure qui il cielo continua ad essere grigio dando solo brevi tregue. 

Avevo voglia di una nail art, qualcosa di veloce ma particolare, così sono andata ad aprire la mia scatola degli smalti e, senza nemmeno rifletterci sopra, ho preso questi due colori:


Il 329 ed il 359 di Kiko.

Beh si, i colori scelti inconsciamente, rappresentano spesso ciò che ci passa per la testa, ed in questo caso credo proprio che il grigio di queste giornate mi abbia influenzata creando in me il desiderio di una calda e brillante primavera che richiamo con il rosa pesca.

Alla fine ho creato per questa nail art.


Nonostante ci sia un grigio di base, trovo che il risultato sia abbastanza vivace e sbarazzino, 

Ho steso due passate di grigio su tutte le unghie,

Dopo qualche minuto necessario all'asciugatura, sono passata alla sfumatura. Si tratta di un processo molto semplice. Basta avere un pennellino del genere, reperibile in qualunque negozietto cinese.


Direttamente sul pennello ho applicato per la prima metà delle setole il colore rosa e nell'altra metà il grigio. Successivamente ho protetto la pelle con lo scotch ed ho passato il pennello in posizione perpendicolare all'unghia, ripetutamente da destra verso sinistra fino ad ottenere una sfumatura abbastanza morbida e gradevole. 

Ho ricreato l'effetto leopardato come avevo già fatto in questo tutorial ed ho passato un top coat effetto gel su tutte le unghie non appena la nail art si è perfettamente asciugata.


Fatemi sapere se il risultato vi piace e se tenterete di riprodurlo! 

A prestoooo!!!

giovedì 5 marzo 2015

Un'alternativa alla linea di eyeliner?

Ciao ragazze! Eccoci qui con un nuovo tutorial. 

Spesso vorremmo sfoggiare un bel make up ma non sempre abbiamo il tempo, la pazienza o abbastanza pennelli per fare smokey eyes o creare chissà quali particolari sfumature, ed ecco che entra in gioco la classica linea d'eyeliner. In realtà, in molte impiegano più tempo a cercare di creare una linea dritta piuttosto che per uno smokey, per questo vi sono corsa in aiuto con un mini tutorial per applicare l'eyeliner in sole 4 mosse, ma oggi voglio darvi una valida alternativa per ottenere un altrettanto bell'effetto di occhio allungato in minor tempo e senza bisogno di particolare mano ferma.


Occorrente:

Una matita Blu shimmer

Una matita nera

Qualora le matite non siano a lunga durata, serviranno due ombretti di colori simili per tamponarle.

Cotton fioc o pennello sottile



Tutorial:

Con la matita blu fare una linea bella spessa all'attaccatura delle ciglia superiori, non occorre particolare precisione.

Con un pennello piccolo e morbido come quelli da rossetto o con un cotton fioc sfumare la linea lungo i margini in maniera tale che non abbia tratti definiti.

All'attaccatura delle ciglia fare una linea più sottile con la matita nera e sfumarla fino ad eliminare il distacco con il colore blu

Se il risultato vi soddisfa e le matite sono a lunga tenuta vi basterà applicare il mascara ed eccovi pronte, altrimenti potrete fare ulteriori passate con le matite per un risultato dell'intensità che più gradite e fissare le matite con un velo di ombretto dello stesso colore.

Spero d esservi stata utile! Fatemi sapere se vi trovate bene con questa tecnica!

A presto!